Gentile Direttore,
e’ una consuetudine ormai constatare l’assenza della categoria “commercianti” nei momenti che contano per la citta’ ma anche per la loro stessa categoria.
Presto pero’ avranno qualche pretesa nei confronti del Comune o lamentela verso i tortonesi.
Io pero’ mi chiedo, e non e’ la prima volta, cosa fa la categoria per essere al centro della vita cittadina e dare un significato in piu’ alla parola “commerciante”..
Chiedo perche’ non so:
c’e’ un negozio a Tortona che vende qualcosa che in altre citta’ non hanno?
ci sono negozi che possono contare su un servizio che in altre citta’ non offrono al Cliente che acquista?
c’e’ una ragione perche’ da Voghera un Cliente dovrebbe venire a Tortona per acquistare un vestito ad esempio?
Dico questo perche’?  Se i prodotti sono ormai gli stessi ovunque, di marca o meno e’ ininfluente, sono i dettagli che fanno la differenza.  Dettagli quali il miglior servizio dei proprietari o commessi/e, assistenza nel post vendita se ci sono problemi, preparazione a gestire il cliente da parte dei venditori ecc.
A parita’ di prodotto e sostanzialmente di prezzo dove va il Cliente?  Dove e’ servito meglio, con piu’ professionalita’ e cortesia, dove possono assistermi se ho problemi dopo l’acquisto ecc.
Queste sono le differenze.  Naturalmente poi va detto anche che la categoria dovrebbe essere compatta nel gestire il proprio campo di competenza; ma Tortona per questo aspetto e’ proprio ………………………..non pervenuta.
La compattezza, a quanto pare, non e’ proprio il punto forte di Tortona in generale; soprattutto politica quando serve esserlo.
Esempio: ho necessita’ di un trolley nuovo e dove lo acquistero’?  A Stradella.  perchè a Stradella? Perche’ anni addietro mi hanno sostituito, dopo averla fatta arrivare dalla casa madre, la ruota di una costosa valigia guasta senza nemmeno avermi mai visto entrare prima nel loro negozio.
Questa e’ la differenza tra un negozio specializzato ed un semplice negozio. Naturalmente avevo girato invano per Tortona.
Cordiali saluti.
Il Tortonese Fedele
Nella foto d’archivio, un gruppo di Commercianti Tortonesi durante una riunione presso l’Ascom.