sindacati QGiovedì 22 ottobre  i Soci Lavoratori delle Cooperative BPB – NEW COOP – LVS unitamente ai dipendenti dell’Interporto di Rivalta Scrivia (KATOEN NATIE) addetti alla piattaforma logistica di LEROY MERLIN, sono entrati in sciopero per l’intera giornata a difesa del posto di lavoro. che perderanno nel mese di febbraio 2016, quando ci sarà la chiusura del magazzino Leroy Merlin, la soppressione di 90 posti di lavoro nelle Società cooperative e 41 posti dei dipendenti dell’Interporto.

Un presidio sindacale è stato attuato davanti ai cancelli dell’interporto per gran parte della giornata per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla grave situazione occupazionale.


Ai lavoratori ha portato la solidarietà del Comune il vice sindaco di Tortona Gianluca Silvestri

Per i dipendenti dell’interporto i sindacati sono riusciti a concordare la trasformazione della procedura di mobilità e quindi licenziamenti, in cassa integrazione straordinaria con conseguente eventuali “contratti di solidarietà”, per i Soci Lavoratori delle Cooperative invece, è stato chiesto di attivare i contratti di solidarietà di “Tipo B”, unico ammortizzatore sociale disponibile ma il consorzio, secondo i sindacati, ha respinto tale ipotesi dichiarando che a febbraio avvierà la procedura di licenziamento collettivo con conseguente perdita di 90 posti di lavoro!

22 ottobre 2015

 

sindacati L

sindacati 3L

sindacati 2L