vigili fuoco - IL’allarme in via Bellisomi 86 a Sale è scattato poco prima di mezzogiorno quando la badante di due anziani ha visto il forno, nel quale stava cucinando un pollo arrosto,   prendere improvvisamente fuoco.

La donna, secondo la prima sommaria ricostruzione effettuata dai Vigili del Fuoco di Tortona ha preso una coperta e l’ha gettata sopra le fiamme nel tentativo di spegnere il fuoco, poi quando ha visto che si stava sprigionando un intenso fumo provocato dalla formica surriscaldata, ha chiuso la porta delle cucina per impedire che invadesse la casa e ha dato l’allarme chiamando i pompieri.


Quando questi ultimi sono arrivati hanno definitivamente sanato la situazione ripristinando la normalità, ma purtroppo la porta della cucina non era ermetica e così parte del fumo ha invaso l’alloggio creando qualche problema di respirazione ai due anziani che si trovavano in casa che sono stati subito portati all’esterno dell’abitazione

Sul posto è arrivata l’ambulanza con i soccorritori del 118 che hanno sottoposto i due anziani a visita medica trovandoli in buone condizioni.

I parenti però hanno deciso di trasferirli per qualche giorno in una casa di riposto in attesa di ripristinare la sicurezza all’interno dell’alloggio: la cucina è stata danneggiata e anche i muri e forse l’impianto elettrico. Inoltre nell’alloggio c’era un forte odore di fumo che era impossibile restarvi oltre.

22 ottobre 2015