Un incendio di sterpaglie, avvenuto a breve distanza dall’Interporto di Rivalta Scrivia ha rischiato di provocare disastro ad alcune abitazioni, per fortuna scongiurato grazie al provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco di Tortona che con grande sprezzo del pericolo, sono riusciti a raffreddare una bombola di gas gpl evitando una possibile esplosione.

E’ accaduto ieri pomeriggio, mercoledì 22 giugno, poco dopo le 15,30 quando i pompieri sono intervenuti a Rivalta Scrivia per spegnere, appunto, l’incendio di sterpaglie. Le fiamme, però, secondo la prima sommaria ricostruzione, avevano già raggiunto una grossa bombola di gas gpl, custodita all’interno di una recinzione nei pressi di una cascina abitata.

La bombola si era già surriscaldata e sarebbe stata prossima ad esplodere se i pompieri non si fossero accorti subito di quello che stava succedendo e del grosso pericolo che avrebbero potuto correre gli abitanti della cascina in caso di esplosione: sono intervenuti riuscendo a raffreddare la bombolo sul filo di lana, scongiurando il pericolo.



Poi si sono dedicati a spegnere le sterpaglie con grande sollievo di tutte le persone che abita o nella zona.