Una cena conviviale e, poco prima, la possibilità di fare squadra e di esporre i propri prodotti e servizi negli spazi allestiti all’interno dell’Hotel Alli Due Buoi Rossi di Alessandria, che ospita il più antico ristorante della città: è con questo spirito che un gruppo di aziende del territorio ha partecipato alla serata inaugurale del by Sharing, tenutasi venerdì 4 giugno e che ha registrato il sold out e acceso i riflettori sul capoluogo di provincia.

Gestione ambiente

Il format è stato inventato dall’Agenzia Diamond, che vuole farlo diventare un appuntamento fisso – e al tempo stesso itinerante – a sostegno del business.


<<Chi ha partecipato a quest’evento ha scelto di ripartire insieme ad altre attività all’insegna della parola inglese sharing, che significa “condivisione” – ha spiegato Enrica Giannini, titolare dell’Agenzia Diamond, che vanta un’esperienza ultraventennale e che ha prodotto e organizzato, ad esempio, il grande concerto di Francesco De Gregori in Cittadella ad Alessandria -. Lo abbiamo fatto in maniera smart, unendo l’utile al dilettevole: un modo semplice, piacevole e innovativo di fare B2B e B2C, aiutandosi fra aziende e imprenditori>>.

Via Cavour chiusa al traffico e una distesa di tavoli rotondi “vestiti a festa” hanno regalato un colpo d’occhio a cui non eravamo più abituati da tempo, in una serata con un clima che sembrava fatto apposta per l’evento. Durante l’iniziativa l’Agenzia Diamond ha voluto fare una sorpresa agli ospiti presenti e alla città di Alessandria annunciando di voler donare un albero alla comunità, in ricordo della serata.

Un’idea che ha avuto il pieno sostegno da parte di tutte le aziende presenti che, anche in questa occasione, hanno agito insieme di comune accordo: << Un albero ha anche un significato simbolico: ha radici profonde nel terreno, come le nostre aziende e cresce e prospera come ci auguriamo facciano le nostre imprese dopo questo periodo di pandemia mondiale >>, aggiunge Enrica Giannini.  Nel frattempo Giovanni Barosini – assessore comunale ai Lavori Pubblici e al Decoro Urbano – fa sapere: << Comunico i miei ringraziamenti in nome dell’intera Comunità, per il generoso e significativo dono che viene fatto alla nostra Città >>. La “Liquidambar styraciflua”, l’albero indicato dal Comune, sarà piantumato in piazza Matteotti. In quell’area, lo scorso agosto, una tempesta di vento e di grandine ne aveva abbattuti molti. La scena è stata infine presa dalla grande torta di gala creata appositamente per l’evento dal giovane maestro pasticcere Nicolò Capatti di Novi Ligure, formatosi alla scuola di Iginio Massari: lo stiloso logo del by Sharing (un vortice rosso di passione e di energia positiva in vista della ripartenza) è stato posto agli angoli del dolce, a base di panna e crema con fragoline di bosco.

Dopo la data (sold out) del 4 giugno, durante l’estate il calendario del by Sharing toccherà altre tappe in Monferrato (il 2 luglio) e nel Tortonese (16 luglio). Gli imprenditori interessati possono scrivere a: info@agenziadiamond.it.

Hanno partecipato al by Sharing del 4 giugno: Tecnocasa, Valentini Moto, Dottoressa Giuseppina Di Stefano e Barbara Giacchero, Spaltra L’Altra Spa, tutti di Alessandria. Mentre da Tortona c’erano: Edilma e Architetto Patrizia Mauri.