Incredibile ma vero, quello che sembrava un sogno assurdo, é diventato realtà: il Bertam Derthona cioé la squadra di Basket di Tortona, conquista per la prima volta nella storia, la serie A.

Gestione ambiente

E’ accaduto ieri sera in una strepitosa vittoria contro la squadra di Torino che era in vantaggio 2-1 al meglio delle cinque partite ed ha sfiorato la promozione nella quarta perdendo all’ultimo secondo contro un rimbalzo messo in canestro dal cestista tortonese Cannon. Anche nell’ultima partita Torino ha rischiato di vincere perché é stato sempre in vantaggio fino all’ultimo minuto ma il cuore grande del Derthona, alla fine ha avuto la meglio.


Ecco le parole del successo tratte dal sito ufficiale del Derthona Basket (https://www.derthonabasket.it/match/basket-torino-vs-bertram-tortona-4/) mentre l’immagine (pubblica) è tratta da profilo Social

Serie A, Serie A, Serie A!

Il Derthona entra nell’Olimpo del basket italiano, al termine di una partita epica, giocata come solo dei grandi Leoni possono fare. Il PalaGianniAsti si colora di bianconero, è festa, è massima serie. Un capolavoro tecnico e tattico della Bertram, capace di resistere all’avvio di Torino e di emergere nel finale punto a punto.

Primo quarto di grande intensità al PalaGianniAsti: i Leoni devono subire l’avvio di Torino, prima di tornare a contatto grazie a buone soluzioni offensive corali. La frazione è chiusa dalla tripla di Mascolo, il parziale è 22-19. I Leoni, dopo una lunga rincorsa, trovano il primo vantaggio nell’incontro con la tripla di Sanders (36-37 al 17’): nelle battute seguenti a regnare sono l’equilibrio e le giocate dei singoli. Il primo tempo di una gara 5 bellissima termina in parità a 49. Al rientro dagli spogliatoi calano le percentuali al tiro delle due formazioni, e Torino entra negli ultimi dieci minuti con un minimo margine di vantaggio (63-59). L’ultimo periodo è un concentrato di emozioni e pathos incredibili, tra due squadre che vogliono vincere: si entra negli ultimi minuti punto a punto. Clark segna il sorpasso di Torino (74-73) a 1 minuto dal termine. La Bertram difende, non segna più nessuno, si arriva all’ultima azione: Sanders subisce fallo su tiro da tre punti da Penna, segna i primi due, sbaglia il terzo. È festa! È Serie A!