La cronaca dettagliata di quello che è accaduto ieri pomeriggio in un appartamento al quinto piano di un palazzo in piazzale porta ticinese a Tortona la potete leggere cliccando su questo link https://www.oggicronaca.it/2020/01/brucia-un-appartamento-in-piazzale-porta-ticinese-a-tortona-i-pompieri-salvano-due-uomini-e-un-cane/ , qui di seguito, invece vi proponiamo le immagini dell’ appartamento andato distrutto che, a quanto pare e per stessa ammissione dell’uomo che vi abitava all’interno ed è rimasto ustionato (anche se pare in maniera non gravissima) è stato provocato semplicemente da una candela lasciata accesa.

Già: secondo la prima sommaria ricostruzione e dalle prime testimonianze rese ai soccorritori sembra proprio così.


Secondo quanto emerso dalla prima sommaria ricostruzione, infatti, il quinto piano dell’edificio in piazzale Porta Ticinese in cui si è scatenato l’incendio, infatti, è occupato da due appartamenti comunicanti che sono diventati praticamente un unico appartamento e l’uomo, che si trovava dalla parte opposta, si sarebbe accorto solo in ritardo che una candela che era stata accesa sarebbe caduta incendiando il materiale infiammabile presente all’interno della casa. Le fiamme si sono immediatamente propagate provocando fumo e danni anche agli appartamenti al piano superiore, dai quali i Vigili del Fuoco di Tortona del turno B hanno tratto in salvo un cane che stava per morire soffocato e un vicino di casa che si era barricato sul terrazzo perchè la casa era stata invasa dal fumo ed era impossibile rimanere all’interno o uscire dalla porta.

Se anche avesse tentato di farlo il fumo gli avrebbe fatto perdere i sensi e lui con ogni probabilità sarebbe morto.

Determinante l’intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Tortona del Turno B che, grazie all’autoscala arrivata dal Comando provinciale di Alessandria sono riusciti a salvare entrambi: sia l’uomo che il cane, caricandoli sulla piattaforma esterna.

Più difficoltoso, forse salvare l’animale, perché se l’uomo era in terrazzo ed è stato sufficiente prenderlo e caricarlo sulla piattaforma, per il cane sono dovuti entrare all’interno dell’altro appartamento, in mezzo al fumo e prenderlo con forza in braccio.

Alla fine, il risultato dell’incendio, come potete vedere dalle immagini che pubblichiamo di seguito, è stato devastante.