Tra “vida breve” e “sogno americano”, tra proiezioni fantasmagoriche e musiche di struggente intensità, con brani inediti e rare esecuzioni, andrà in scena nella suggestiva cornicedell’Abbazia Santa Maria di Acqui Terme la XXXIII edizione di Musiche in Mostra “Visionarie”. Più che un concerto, uno spettacolo dove la luce soffusa delle videoproiezioni di Perspektive Philidor si unisce al fluire dolce e narrativo delle virtuose esecuzioni musicali della giovane pianista campana Eloisa Cascio, già vincitrice di numerosi concorsi internazionali. Nelprogramma, due capisaldi del primo Novecento spagnolo (“La vida breve” di Manuel de Falla e”Iberia” di Isaac Albeniz) si intrecciano a due lavori contemporanei, i “Six Encores” di Luciano Berio, in una delle loro rarissime esecuzioni integrali, e la prima esecuzione assoluta della compositrice foggiana Teresa Procaccini.

Il concerto è organizzato da Rive Gauche Concerti in co-progettazione con Associazione Antithesis

Ingresso libero, dotato di accesso per i disabili