Tra le maggiori località turistiche della Liguria, costantemente monitorate dall’Osservatorio Turistico regionale, Sanremo è l’unica a registrare un calo di turisti.

La causa non è data di sapere, ma il dubbio che sorge, legittimo, è il seguente: non è che la presenza di stranieri, e i recenti fatti di violenza che li hanno visti coinvolti ha influito?


Non bisogna certo essere egli esperti, infatti, per comprendere che le preoccupazioni sulla mancanza di sicurezza palesate da molti abitanti  i filmati apparsi su FB dove si vedono stranieri che si lanciano sassi, le aggressioni e tanti altri episodi, inducano a pensare che la città non sia totalmente sicura e possano allontanare i turisti indotti a scegliere località più tranquille….

A fine articolo pubblichiamo  la tabella coi dati dettagliati sul flusso turistico a Sanremo, di seguito invece la classifica dell’incremento dei flussi turistici negli altri comuni della Liguria a fine giugno.

Il confronto riguarda lo stesso periodo dell’anno scorso e come si può notare tutti – tranne Sanremo – hanno aumentato il flusso turistico. Levanto è in testa alla classifica con un +10,5%. Seguono: La Spezia 10,4, Sestri Levante 9,6, Santa Margherita Ligure 7,2, San Bartolomeo 6,6, Diano Marina 6,4, Alassio 3,1, Lerici 2,8, Monterosso 2,2, Rapallo 1,4, Finale Ligure 0,8, Genova 0,6, Loano 0,2 e Sanremo -1,6%.