Martedì 16 maggio, il Comune di Diano Marina sarà presente con un suo operatore al “Green & Blue”  il workshop che si terrà a Stoccolma con buyers e operatori turistici svedesi appositamente selezionati ed interessati al mercato ligure.

Si tratta di un momento molto importante per il turismo dianese che avrà l’occasione di far conoscere le bellezze e le attrattive della nostra cittadina nonché tutta l’offerta per un soggiorno estivo gradevole.


Nel 2016 sono stati 753 i turisti provenienti dalla Svezia che hanno soggiornato a Diano Marina per un totale di 3.392 presenze, numeri considerevoli, tuttavia inferiori al 2015 quando i turisti erano 766 e le presenze 3.723. Una perdita dell’ 8,9% che non va sottovalutata ed ecco un altro motivo per cui si è scelto Stoccolma per andare a cercare turisti visto che il gradimento c’è stato.

Un viaggio importante anche perché la Svezia è il decimo Paese per numero di turisti stranieri che soggiornano a Diano Marina, di qui la necessità di mantenere buoni collegamenti.

La spesa a carico del Comune, poi sarà quasi irrisoria, grazie alla convenzione con l’Agenzia Regionale per la promozione Turistica “In Liguria”  infatti, come scriviamo nel titolo, il Comune per questo viaggio spenderà solo 244 euro di trasferta, utilizzando le prestazioni del responsabile dell’Ufficio manifestazioni che conosce diverse lingue e non è nuovo ad eventi come questi.