Si chiama “Piccolo Fiore” ed è un Cd inciso da Fiore Bottone, il barbiere più famoso di Tortona che per hobby, tra le tante altre cose, si diletta anche a cantare.

L’album è stato realizzato con un nobile intento: raccogliere fondi per le cure palliative donandoli all’associazione “Enrico Cucchi”. Il CD è disposnibile presso il negozio di Fiore in via Emilia e viene dato ai clienti che da anni frequentano il Barber Shop.


“Chi vuole – dice Fiore – può dare un’offerta in denaro che io ‘girerò’ all’associazione perché questo piccolo album è stato realizzato proprio per raccogliere fondi per darli a quelle persone che curano amorevolmente i malati terminali.”

Il noto barbiere tortonese, ne sa qualcosa perché un anno fa perse la moglie in seguito ad una grave malattia ed è rimasto colpito da come l’associazione “Enrico Cucchi” si è resa cura, insieme a lui e al figlio ovviamente, della povera donna.

L’album contiene dieci canzoni che risalgono tutte agli anni sessanta e sono cantate secondo lo stile di Fiore, non nuovo ad esibirsi come cantante di fronte al pubblico. In tanti ricordano i suoi concerti in piazza Malaspina, ma non solo.

Il CD contiene brani che hanno fatto la storia della canzone italiana, fra cui Sapore di Sale, l’immensità, la prima cosa bella e molte altre.

Insieme a Fiore cantano anche Lorella Pasquali e Massimo Slonzò, con la partecipazione di Lillo Baroni.

Il CD è stato registrato e mixato presso lo studio Sound Music Record in via Carlo Varese a Tortona mentre la copertina dell’album è stata realizzata da Maurizio Soncin.

“Un  pensiero speciale va a mia moglie Tina – conclude Fiore – in quanto tutto questo è dedicato a lei per l’amore che ha trasmesso a tutti noi.”

Se non avete idea cosa regalare a Natale, questa può essere un’opportunità.