Tecnici e dirigenti delle Rete Ferroviaria Italiana (RFI) in questi giorni, come potete vedere dall’immagine che pubblichiamo, hanno effettuato un sopralluogo alla nuova stazione di Diano Marina che come noto si trova a circa 2 Km e mezzo dal centro cittadino nel Comune di Diano San Pietro.

Siamo capitati proprio mentre era in corso questo sopralluogo e con la faccia tosta dei giornalisti, ci siamo avvicinati per carpire qualche informazione. Fra i quattro presenti, ovviamente, abbiamo individuato il funzionario di RFI più alto in grado, al quale abbiamo fatto presente che la situazione sembra quella di un mese fa: “ma non è vero – ci è stato risposto – se sale le scale e dà un’occhiata ai binari si accorgerà che di lavoro ne è stato fatto.”


Naturalmente essendo un cantiere chiuso al pubblico non ci è stato possibile salire, anche se avremmo voluto farlo.

A quel punto abbiamo fatto presente al funzionario che la sala d’aspetto è ancora da sistemare, sollevando dubbi sui tempi molto stretti da qui all’ 11 dicembre.

“Tranquilli – ci è stato risposto – la stazione sarà pronta in tempo, verrà aperta l’11 dicembre e sarà perfettamente funzionante.”

…. sarà, ma vista la situazione, noi continuiamo a mantenere molti dubbi. Non tanto sull’apertura della stazione, in sé stessa ma sul funzionamento della sala d’aspetto: davvero sarà pronta entro tre settimane?

stazione-diano-nuova-3-sett