Il Comune di Diano Marina ha recentemente preso parte a un’importante Salone per la promozione turistica della città e del Golfo Dianese.

Il responsabile dell’ufficio manifestazioni del Comune, Alberto Rivera, che parla correttamente 4 lingue, ha incontrato diversi operatori turistici, molti dei quali provenienti da Paesi Europei ma anche altri provenienti da luoghi più lontani come Cina, Stati Uniti, Brasile, Australia e altri.


“La differenza tra manifestazioni come quella di Utrech e Bergamo – dice Rivera – è che in quest’ultima si incontrano solo i buyers cioé gli organizzatori che portano turisti in zona. Si organizzano incontro di uno dietro l’altro in cui noi illustriamo le attrattive del golfo e ciò che potrebbe essere interessante per un turista scegliere la nostra zona. A Bergamo l’argomento era legato al cibo e noi abbiamo puntato sui prodotti locali, gli agriturismi, e tanto altro. Come detto più volte dall’assessore cerchiamo di allargare l’offerta turistica in modo che la gente no venga a Diano soltanto in estate.”