Un tuffo nella Spagna meridionale, nell’Andalusia del Flamenco e delle specialità come la paella o altro. Questo propone venerdì sera, 2 settembre dalle 19.30 alle 24 , il D-café, lo spazio dedicato alla cultura al divertimento e all’arte della Fondaziuone Cassa di Risparmio di Tortona  in via Emilia, 168.

Sarà ricreata l’atmosfera di un “tablao”, locale tipico spagnolo, dove si può assistere ad uno spettacolo di flamenco, degustando piatti tipici o semplicemente sorseggiando sangria, tra una chiacchiera e l’altra.


Sotto la direzione artistica di PLDS, il gruppo Flamenco Gitano, in collaborazione con il Centro Danza ASD di Roberta Borello di Novi Ligure e Danzarte di Stefano Botto di Tortona, vi farà trascorrere una serata in allegria, accompagnandovi in un viaggio alla scoperta del misterioso mondo del flamenco.

Ritmo, passione e forza, sono solo alcune delle caratteristiche del Flamenco, sviluppatosi in Andalusia, regione meridionale della Spagna, e nominato dall’UNESCO nel 2010 Patrimonio Immateriale dell’Umanità.

Lasciatevi trasportare dalla musica, dal suono di tacchi, dalla poesia e dai sapori tipici di quella magica regione, che si chiama Andalusia.

E’ gradita la prenotazione per la cena, con menù fisso a tema a € 25,00.