I Vigili del Fuoco di Tortona e Torino lo hanno salvato con l’elicottero dopo averlo tirato a bordo con un cavo d’acciaio e riportato incolume, nel piazzale in località “La Gioia” di Caldirola frazione di Fabbrica Curone.

E’ accaduto poco dopo le 12 di oggi, domenica, quando i pompieri di Tortona sono stati allertati da una chiamata di soccorso da parte di un giovane di 26  anni, a quanto pare residente a Godiasco che aveva raggiunto Caldirola in auto per recarsi, da solo, al rifugi Orsi.


Il giovane dopo aver percorso un tratto di strada da solo si è accorto di essersi perso e ha dato l’allarme con telefono cellulare.

E’ partita una mobilitazione con l’intervento anche dei carabinieri di San Sebastiano Curone, ma soprattutto il pronto l’intervento dei vigili del fuoco che sono riusciti ad individuarlo subito grazie alle informazioni che lo stesso forniva al cellulare.

Dopo averlo salvato i vigili del fuoco di Tortona sono rientrati in sede dopo le 14.