L’ultimo colpo è stato messo a segno sabato pomeriggio in via Tortona nel Comune di Costa Vescovato e a quanto pare non le è la prima volta che accade, perché diverse sono state le vittime di questa truffa prontamente segnalata da una nostra lettrice.

“Mia madre era in cortile racconta la nostra lettrice –  sono arrivate queste 2 donne che le dicono di conoscermi, cosa che non ricordo assolutamente…e sono entrate in casa “ciao sono la sorella di… e fai il nome di una persona, ci siamo conosciute, ricordi?” mentre ad una facevo vedere delle cose l’altra con la scusa di appendere la borsa ha frugato nella mia ed ha preso il portafoglio! Era senza soldi ma con i documenti e adesso dovrò non solo pagare per rifarli ma perdere anche molto tempo.”


E’ solo l’ultimo episodio avvenuto in questi giorni dove i ladri, dopo aver fatto anche loro le vacanze sembrano ritornati in azione.