Dopo tanti anni dedicati all’Amministrazione della Città di Tortona, di cui gli ultimi due, in qualità di Vice Sindaco ed Assessore, Gianluca Silvestri ha rassegnato le dimissioni, rimettendo le deleghe all’Assistenza, Famiglia, Politiche della Terza età, Rapporti con il volontariato sociale, Sanità, Associazionismo socio-sanitario, Lavoro ed occupazione, Formazione, Sussidiarietà, Politiche giovanili, Scambi di cooperazione e Relazioni internazionali in ambito giovanile, nelle mani del Sindaco Gianluca Bardone.

“Dopo due anni, per ragioni politiche, lascio la carica di assessore e vicesindaco del Comune di Tortona – dichiara Gianluca Silvestri -. Ieri, infatti, ho rassegnato le mie dimissioni che, tengo a precisare, per mia scelta, sono irrevocabili. E’ una decisione meditata e maturata negli ultimi tempi, certamente non facile, ma che ho preso con grande serenità. Nel 2014 ho iniziato un percorso che pensavo arrivasse alla sua naturale scadenza con il prossimo appuntamento elettorale, ma così non è. Oggi, ritengo non ci siano più i presupposti politici per continuare a lavorare con questa maggioranza di governo e a dare il mio appoggio a Gianluca Bardone. Non condivido il percorso intrapreso dal sindaco su problematiche di un certo interesse per i nostri concittadini. Viene meno la nostra reciproca fiducia, che credo sia fondamentale al nostro rapporto per decidere sulle prospettive future della Città”.


Gianluca Silvestri ha fatto delle politiche giovanili e del volontariato socio assistenziale la sua forza e non sarà pertanto facile trovare una figura altrettanto qualificata per gestire ambiti difficili come questi.

“Dopo due anni di lavoro condiviso, seppur talvolta con innegabili divergenze di opinione, una per tutte, su come fronteggiare l’emergenza profughi, dichiara il Sindaco Gianluca Bardone, prendo atto, con rammarico, delle dimissioni così repentine dell’amico Gianluca Silvestri. Rispettando comunque la sua scelta ed ammirando la sua coerenza, auspico di poter comunque proseguire un rapporto costruttivo e di utile confronto politico”.

Il Sindaco Bardone si trova ora di fronte al difficile compito di individuare il nuovo Vice Sindaco ed eventualmente procedere ad una nuova distribuzione delle deleghe, per ottimizzare gli equilibri di Giunta ed agevolare la realizzazione della restante parte del programma di mandato.

Comune di Tortona