ospedale - QLe voci sono insistenti e parlano già dell’attuazione dell’Atto aziendale dell’Asl che – come noto –  prevede un drastico ridimensionamento dell’ospedale di Tortona. Ebbene a quanto pare, la Pediatria avrà ancora breve vita nel senso che da metà dicembre il reparto dovrebbe essere trasferito definitivamente all’ospedale di Novi Ligure.

La stessa sorte dovrebbero subire, entro la fine dell’anno, Rianimazione, Cardiologia e Neurologia.


“In queste specialità – dicono all’Asl – come previsto dal Piano Sanitario e dall’Atto aziendale, a Tortona verrà mantenuta solo attività diurna”. Cioé ambulatori e, per quanto riguarda cardiologia sembra due o quattro letti ma nel reparto di Medicina.

Insomma, appena ultimato il ricorso al Tar al quale nessuno ormai crede più, via allo smantellamento dell’ospedale di Tortona dove rimarrà in funzione solo il pronto Soccorso semplice H24, e i reparti di chirurgia, ortopedia, medicina e radiologia; poi una serie infinita di ambulatori che lavoreranno solo di giorno.

L’incongruenza é che ci saranno molti reparti nuovi o appena ristrutturati completamente vuoti che l’Asl dovrà decidere come utilizzare mentre a Novi Ligure probabilmente verranno spesi chissà quanti soldi pubblici per ristrutturare reparti messi molto peggio che a Tortona….

1 dicembre 2015 

ospedale - G