118 - qL’allarme é scattato nella giornata di lunedì quando i vigili del fuoco di Tortona  sono intervenuti alla Cascina Ghiaia per una fuga di monossido di carbonio in un’abitazione che ha causato l’intossicazione di un uomo di 60 anni e una donna di 44.

Si sono accorti dl quanto stava accadendo giusto in tempo per chiamare il 118.


Entrambi sono stati ricoverati in una clinica di Fara Novarese, per un trattamento in camera iperbarica come previsto dalle procedure. Non sono in pericolo di vita, ma dovranno rimanere lì per qualche tempo, fino a quando le analisi del sangue non ritorneranno normali.

17 novembre 2015