La sede dell'Asmt

La sede dell’Asmt

La fusione fra Atm e Asmt approvata dalla Giunta Comunale  che sarà portata in approvazione nel Consiglio comunale di giovedì “non appare allo stato conforme alla disciplina sull’House providing e non conforme al divieto all’art 13 del DL 223/2006 e non risulta nemmeno in linea con la normativa in materia di razionalizzazioni delle partecipazioni pubbliche”.

Lo dicono gli esperti dello studio legale Galbiati, Sacchi e associati di Milano a cui il Comune ha richiesto una consulenza, pagandola anche profumatamente.


Il documento é stato allegato alla delibera che verrà portata in approvazione del Consiglio comunale in programma giovedì alle 18.

I legali milanesi, esperti del settore, hanno molti dubbi riguardo questa operazione e ne spiegano succintamente i numerosi motivi ostativi. I legali sollevano perplessità sul fatto che Tortona ha già partecipazioni in società con analogo oggetto sociale di Asmt come Srt e Amias, inoltre sollevano dubbi che non é chiara la posizione del Comune di Voghera sull’Asmt non ché tutta una serie di altre eccezioni che aprono veramente forti interrogativi sulla bontà di questa operazione per il Comune.

E’ alla luce di tutte queste considerazioni che il segretario comunale Simona Ronchi che é tutt’altro che stupida e non vorrebbe mai, in futuro, dover avere dei problemi, che evidentemente ha deciso di non dare parere positivo all’operazione.

  16 novembre 2015