Via Padre Michele da Carbonara

Via Padre Michele da Carbonara

Si tratta di un’autentica strage di piccioni quella che è stata rilevata a inizio settimana nella città di Tortona e in particolare in centro storico e nelle zone limitrofe.

La segnalazione giunge dalla delegazione provinciale della LEAL e dall’associazione Progetto Ambiente che hanno raccolto numerosi esemplari di volatili agonizzanti e morti.


Molti cittadini, peraltro, hanno segnalato questa moria anomala e le associazioni hanno scritto al sindaco, all’assessore all’ambiente e all’ASL anche perché Lunedì 26 Ottobre a seguito del tempestivo intervento della Polizia Municipale, diversi piccioni agonizzanti sono stati conferiti al locale servizio veterinario dell’ASL.

Il Regolamento Comunale di Tutela degli Animali della Città di Tortona in merito ai piccioni urbanizzati “si richiama integralmente a quanto disposto con la Normativa Nazionale” e secondo la Legge i piccioni sono specie protetta e non possono essere né catturati, né avvelenati o sterminati.

“Esistono altri modi per migliorare la convivenza con i piccioni urbanizzati” – dicono le associazioni – “come il controllo della fecondazione; ucciderli facendoli agonizzare è barbaro e potrebbe inoltre comportare conseguenze per i cittadini anche dal punto di vista igienico-sanitario”.

Nella lettera inviata al sindaco, all’assessore all’ambiente e all’Asl le associazioni chiedono quali azioni abbiano intrapreso o intendano intraprendere in merito agli eventi citati sia per la tutela dei piccioni urbanizzati secondo la già citata Legge 968/72 sia per la tutela dell’igiene e della sicurezza pubblica; di trasmettere ai sottoscritti i referti dettagliati degli interventi e i risultati di eventuali analisi/diagnosi esperite dal servizio veterinario dell’ASL a seguito del già citato conferimento di animali avvenuto tramite ADIGEST in data 26/10/2015; di far analizzare becchime “sospetto” raccolto dalla responsabile LEAL in prossimità di via Saccaggi e produrne l’esito alle associazioni.

BIANCA POLUZZI  Delegato Provinciale LEAL

Associazione PROGETTO AMBIENTE

1 novembre 2015

Piccioni agonizzanti in via Padre Michele

Piccioni agonizzanti in via Padre Michele