soldi QAncora una causa persa per il Comune di Tortona, che dovrà risarcire di 3.500 euro il tortonese R.S. che a causa di un canaletto messo male è caduto sull’asfalto.

L’episodio si è verificato l’ 8 settembre 2013 quando l’uomo , procedendo con la propria bicicletta, cadeva improvvisamente a terra a causa dell’irregolare canaletto di deflusso delle acque situato a margine della carreggiata.


In seguito a questa caduta l’uomo ha fatto causa al Comune che durante l’ultima seduta di Giunta ravvisato il rischio di una possibile soccombenza del Comune di Tortona, e poiché il tortonese si è detto disponibile ad un accordo, è stato deciso di versare 3.500 a R.S. a titolo di indennizzo comprensiva di danno subito e spese legali.

Per contro R.S. dichiara di accettare tale importo e ottenuta la somma di cui sopra, non avrà alcunché a pretendere dal Comune di Tortona per l’episodio dell’8 settembre.

4 novembre 2015