coltelleria einstein - I“Puck” la stagione di Teatro Ragazzi 2015 / 2016 promossa dal Comune di Alessandria, Assessorato alla Cultura con la partecipazione della Regione Piemonte, per la direzione artistica ed organizzativa della compagnia teatrale Coltelleria Einstein si apre il 18 Novembre con lo spettacolo “Marco Polo” della compagnia Fondazione TRG per le scuole Primarie e a seguire il 23 novembre lo spettacolo “Il ventaglio” di Goldoni della compagnia Stregatti, per le Scuole medie.

La Rassegna teatrale si svolge in orario scolastico presso il Teatro San Francesco di Alessandria, con due possibili tappe nella Sala Ferrero del Teatro Comunale, nell’anno 2016.


La programmazione è rivolta agli studenti di tutte le fasce d’età, dalla Scuola dell’Infanzia alle Scuole Superiori.

Il Teatro Ragazzi è un settore dello spettacolo dal carattere innovativo e stimolante, che continua a rinnovare i linguaggi perché si rivolge ad un pubblico in continua trasformazione generazionale.

Il Teatro Ragazzi è anche un settore dove si richiede un’alta competenza, perché in esso si deve coniugare la qualità teatrale con la conoscenza del mondo dei giovani e dei bambini e delle dinamiche di apprendimento.

La Rassegna propone 10 spettacoli.

Per la Scuola dell’Infanzia

I brutti anatroccoli di   Stilema (3 Marzo 2016) e Il melo gentile di Dottor Bostik ( 10-11 maggio 2016).

Per la Scuola Primaria

Marco Polo e il viaggio delle meraviglie di Fondazione TRG (18 -19 novembre 2015), Piccolo Asmodeo di Teatro Gioco Vita (16 febbraio 2016), Ernesto roditore di Nonsoloteatro (18 febbraio 2016), Il fiore equilibrista di Coltelleria Einstein(12 aprile 2016).

Per le Scuole Secondarie di 1° grado (Medie)

Il ventaglio di Goldoni, compagnia Stregatti(23 Novembre 2015),

Omero Odissea di Antonio Panzuto (22 marzo 2016).

Per le Superiori

Bellissimo della compagnia Stregatti (8 marzo 2016)

Binge drinking. Mondo liquido sul tema dell’alcolismo,del Teatro del Buratto   (5 aprile 2016)

La compagnia Coltelleria Einstein propone una stagione ricca con generi teatrali diversi, una stagione di valore che è uno spaccato significativo della vitalità creativa di questo settore. “Abbiamo voluto chiamare la rassegna “Puck” in omaggio al folletto monello di Shakespeare e a tutti i folletti spettatori che ci seguiranno.” raccontano Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola, direttori della rassegna.

“Il teatro, dice il sindaco Rossa, da sempre avvera la più grande forma di partecipazione ai contenuti profondi per mezzo dell’immedesimazione che nei ragazzi diventa un processo carico di potenzialità”. Molti sono i collaboratori a questa rassegna promossa dal Comune di Alessandria: Il Progetto Teatro Ragazzi e Giovani Piemonte della Regione Piemonte, la Fondazione CRAlessandria, la Fondazione TRG onlus, la compagnia “Stregatti”e l’Associazione Spiriti Agili Teatro.

Ma, come dice l’Assessore Oneto, “Protagonisti saranno gli studenti che, con la loro presenza faranno, vivere ogni appuntamento. Particolarmente importante la collaborazione degli insegnanti, perché il Teatro Ragazzi necessità di una linea diretta con il percorso pedagogico scolastico. ”.

Ogni spettacolo sarà rappresentato alle ore 10, eccetto eventuali doppie repliche.

Il biglietto per gli studenti è di € 6,00.

Per informazioni e prenotazioni cell. 347 4681769 – 348 8720266     coltelleria_einstein@tin.it

17 novembre 2015