lav QAppuntamento non convenzionale mercoledì 18 novembre 2015 presso la Ristorazione sociale (v.le Milite Ignoto 1/a) con LAV Alessandria.
Stavolta viene proposto un aperitivo vegan a buffet (guacamole con nachos, trofie pistacchi e pomodori verdi, insalata di finocchi con arance e melograno e molto altro) a partire dalle ore 19,30.

A seguire, la proiezione di “Fast food nation”, indicativamente dalle ore 21,00, 116 minuti: un cast stellare per una pellicola che narra del direttore marketing di una catena di fast food che si trova a dover lasciare il suo comodo ufficio in California per raggiungere il luogo dove si trova l’industria che macella le bestie e produce gli hamburger, che fanno la fortuna della sua impresa commerciale. C’è infatti il sospetto che la carne non sia igienicamente a norma. Nello stabilimento di macellazione lavorano numerosi immigrati messicani giunti negli States illegalmente. Il film segue le loro vicende e quelle del manager. Richard Linklater, il regista, si è ispirato al libro-inchiesta omonimo scritto da Eric Schlosser. Invece di trasformarlo in un documentario, però, ha deciso di trarne una fiction seguendo un doppio binario. La storia segue il percorso della carne animale mostrando l’immacolata asetticità degli spazi in cui la si macella, ma anche la scelta di parti di scarto finalizzate alla produzione degli hamburger. Ma, e questo rafforza la denuncia, segue anche la strada che la ‘carne’ umana (i lavoratori clandestini) si trova costretta a percorrere tra umiliazioni, rischi fisici e necessità -per le donne- di piegarsi ai voleri dei maschi che possono decidere del loro futuro.


La prenotazione è obbligatoria, tramite lav.alessandria@lav.it oppure 320/4795564, ed il contributo è di 15€.
17 novembre 2015