carabinieri - 2QI Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per omissione di soccorso un cittadino italiano di 51 anni, residente in città, con precedenti di polizia. I militari sabato 14 novembre, alle ore 17.40 circa, intervenivano rapidamente in via Milano perché era stato segnalato che un uomo in bicicletta aveva urtato una bambina di 3 anni facendola cadere per terra e si era dato alla fuga, ma era stato fermato da alcuni passanti che avevano assistito alla scena.

Poco prima il 51enne mentre transitava in bicicletta in via Milano, a quell’ora molto affollata, aveva urtato una bimba di soli 3 anni che era a passeggio in compagnia del padre, la quale cadeva per terra e batteva la testa. Il padre aiutava subito la piccola che piangeva per il colpo subito, mentre il 51enne si allontanava in bicicletta accelerando l’andatura, ma veniva raggiunto e fermato da alcune persone che aveva assistito alla scena e lo avevano inseguito. Sul posto arrivava rapidamente anche un’ambulanza che accompagnava la bimba in ospedale dove veniva curata e poi dimessa con prognosi di due giorni di cure per un leggero trauma cranico mentre l’uomo veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per omissione di soccorso in quanto si era allontanato ed era stato bloccato solamente grazie alla pronta reazione di alcuni passanti che poi avevano richiesto l’intervento dei carabinieri tramite il 112.


16 novembre 2015