Il vie ministro Nencini

Il vie ministro Nencini

Ancora una volta, il Sindaco di Volpedo, Giancarlo Caldone ha fatto centro e grazie alla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona e a uno stuolo di volontari dell’associazione Pellizza è riuscito ad organizzare l’ennesimo evento culturale di grande respiro: la Biennale d’arte, cultura e spettacolo dedicata a Giuseppe Pellizza da Volpedo.

La prima delle 14 manifestazioni destinate a richiamare in paese migliaia di visitatori, è stata inaugurata domenica pomeriggio Sala della Soms gremita in ogni ordine di posto con molta gente in piedi, alla presenza del vice Ministro delle infrastrutture e trasporti Riccardo Nencini, segretario nazionale del Partito socialista.


Ad aprire la manifestazione è stata Federica Scupelli dell’associazione Associazione Pellizza da Volpedo – onlus che ha ringraziato tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione della Biennale, poi ha preso la parola il sindaco di Volpedo: “Permettetemi – ha detto Giancarlo Caldone – di sottolineare il  lavoro dei volontari dell’associazione che da 21 anni consentono l’apertura dei musei dedicati al Pellizza, e la Fondazione che ha sempre creduto i noi.”

Giancarlo Caldone

Giancarlo Caldone

Caldone ha sottolineato come il paese sia migliorato negli ultimi anni e l’importanza del contributo di 9 milioni e mezzo di euro che consentirà di ristrutturare un edificio, trasferire la scuola e realizzare nella Soms il terzo polo museale.

“Con il Quarto Stato – ha detto il vie ministro Riccardo Nencini – Guseppe Pellizza ha precorso i tempi intuendo cosa sarebbe accaduto negli anni a venire. Pellizza è un grande e dipinge il verismo verdiano.”

“La Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona – ha detto il presidente Dante Davio – con la Pinacoteca del divisionismo rafforza il legame con Volpedo e Giuseppe Pellizza e continuerà anche in futuro a finanziare progetti come questo.”

La parola infine è passata al presidente dell’associazione Giuseppe Pellizza, Aurora Scotti che è anche una delle curatrici della mostra che ha illustrato i motivi della scelta di questo tema: “nella mostra – ha detto – presentiamo opere di Giuseppe Pellizza che valorizzano l’ambiente sotto diversi punti di vista, con lo scopo di collegare Volpedo al mondo intero.”

30 agosto 2015.  

Caldone accoglie Cristina Bargero

Caldone accoglie Cristina Bargero

Caldone

Caldone

pellizza 4L

pellizza 7L

Il presidente della Fondazione Dante Davio

 

aurora Scotti in piedi

aurora Scotti in piedi

pellizza 3L

pellizza 9L

parte del puubbico

parte del puubbico

Borioli e Bargero

Borioli e Bargero