valeo - QI Carabinieri della Stazione di Felizzano, su richiesta della vigilanza privata, hanno sventato un tentativo di furto di rame alla ditta Ex Valeo di Felizzano. La chiamata al 112 da parte del personale preposto alla vigilanza della struttura, ora non utilizzata, arrivava alle 11.00 circa del 4 luglio, riferendo di avere visto delle persone che si aggiravano nello stabilimento.

Tali persone venivano notate mentre attraversavano dei piazzali in lontananza, considerato che l’area industriale è molto grande, e veniva inviata subito la pattuglia della Stazione di Felizzano che si trovava nelle vicinanze.


La pattuglia entrava nell’area dello stabilimento e faceva il giro di tutti gli edifici che lo compongono, mettendo sicuramente in fuga i malviventi. Infatti i militari accertavano che nessuno era più presente nella ditta e che i ladri, dopo avere tagliato il filo spinato che sovrasta il muro di cinta della ditta, si introducevano in alcuni edifici dismessi dove avevano già tagliato dei cavi di rame che avevano già preparato da portare via, magari in un secondo momento visto che nei dintorni della ditta non veniva rinvenuto nessun mezzo utilizzabile per il trasporto di tale materiale. Inoltre, avevano eliminato le coperture delle canaline di lamiera probabilmente per verificare la consistenza dei cavi elettrici.

La verifica eseguita in tutta la struttura consentiva di confermare che niente veniva rubato, per fortuna.

6 luglio 2015