comitato uniti Piccinini - QNon hanno dubbi Elena Piccinini e Antonio Lace responsabili del Comitato Uniti per Tortona: “Dobbiamo andare avanti col ricorso – dicono – e attendere le decisioni del giudice all’udienza del 18 giugno prossimo.”

La presa di posizione nasce dopo un incontro che hanno avuto col Sindaco Gianluca Bardone in merito alla possibilità di un accordo politico dovuto palesato dall’assessore Antonio Saitta, durante una riunione in cui erano presenti il nostro Sindaco, il Sindaco di Pontecurone Ernesto Nobile e il vicesindaco di Castelnuovo Scrivia Gianni Tagliani.


Nell’incontro si è anche discusso della visita che il nuovo direttore generale dell’Asl Gilberto Gentili ha effettuato mercoledì mattina in città.

“Noi speriamo che il dottor Gentili, dopo aver visitato la struttura e i reparti – concludono Lace e Piccinini – si renda conto del grave danno che subiremmo in caso di un nuovo declassamento dell’Ospedale e possa lui stesso cercare di far da mediatore tra noi Tortonesi, Saitta e Chiamparino a rivedere le loro posizioni. In caso contrario il Sindaco Gianluca Bardone si è mostrato completamente in accordo con noi di non ritirare il ricorso. Allo stesso tempo abbiamo anche preso in considerazione il fatto che la sentenza possa darci torto: in tal caso stiamo già valutando altre possibili strade da intraprendere. Né noi ne Gianluca Bardone siamo intenzionati darci per vinti. In questo momento siamo uniti più che mai: cittadini e sindaci.”

27 maggio 2015