il parcheggio in cui è stato trovato il cadavere dell'iomo

il parcheggio in cui è stato trovato il cadavere dell’iomo

Solo l’autopsia potrà confermare con precisione al causa del decesso del 39enne alessandrino trovato cadavere alle prime luci dell’alba di mercoledì 27 maggio nel parcheggio davanti all’ospedale civile in Spalto Marengo, nei pressi del Centro Commerciale Pacto, ma le indagini dei carabinieri del Comando provinciale hanno già le idee chiare: è morto per overdose.

L’ipotesi, infatti sembra data ormai quasi per certa. L’uomo infatti era conosciuto in certi ambienti, inoltre sembra avesse con se anche siringa.


La conferma arriva dagli stessi carabinieri che comunque proseguono le indagini per accertare se l’uomo abbia fatto tutto da solo o fosse con qualcuno.

La notizia del suo ritrovamento seminudo verso le 5 del mattino ha destato non poca apprensione in molti alessandrini che ritengono questa zona della città, tutt’altro che sicura, sia per quanto riguarda la viabilità che la sicurezza personale e questo ennesimo episodio non fa che rafforzare le loro convinzioni.

27 maggio 2015