Fondazione - QAiutare i poveri e la città in maniera encomiabile senza nemmeno dirlo. Questa è la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona. L’ennesima opera caritatevole della Fondazione viene alla luce solo grazie ad una lettera giunta in redazione dalla società Sportiva Audax che ringrazia la Fondazione che paga le rette ai giovani bisognosi che desiderano fare sport ma non avrebbero le possibilità finanziarie.

Una lettera che pubblichiamo molto volentieri.


*************************************************************************

Ancora una volta la Polisportiva ORIONE AUDAX, il Consiglio Direttivo al completo e tutti gli iscritti devono pubblicamente ringraziare la Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona per la sensibilità e l’attenzione che da sempre dedica, in maniera tangibile e concreta, alle Associazioni come la nostra che operano in favore dello sviluppo della pratica sportiva tra giovani in un ambiente sano ed educativo, in particolare in un momento di così diffusa crisi economica e, triste a dirsi, di latitanza delle Istituzioni preposte.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona ha accolto favorevolmente l’idea di istituire un fondo  a favore dei nostri giovani che, per oggettivi motivi economici derivanti da molteplici circostanze (familiari, sociali ed occupazionali dei genitori), non hanno le risorse economiche per far fronte ai, seppur “popolari”, importi delle quote di iscrizione praticati dalla Polisportiva. Questo supporto consentirà ai  giovani dell’Audax, economicamente meno fortunati, di praticare seriamente una attività sportiva e di soddisfare le più naturali esigenze di socializzazione connesse con la propria età.  Il tutto senza gravare ulteriormente ed unicamente sulle finanze della nostra Associazione, già duramente messe alla prova dagli sforzi correlati alle importanti migliorie apportate in questi anni al Centro S. Luigi Orione, migliorie che l’hanno resa un vero fiore all’occhiello per la città di Tortona agli occhi di tutta la Provincia… e non solo.

Il contributo erogato, dell’importo di € 7.500,00, è stato intitolato, per volere comune, al compianto Ragionier Carlo Boggio Sola, per lunghi anni Presidente della Fondazione,  la cui estrema attenzione ed elevata sensibilità verso i giovani del territorio per garantirne lo sviluppo sociale, la crescita culturale e, non ultima, la possibilità di impegnarsi in una pratica sportiva, hanno segnato una traccia indelebile nella storia cittadina ed un esempio di dedizione personale di difficile futura emulazione.

Il contributo, con un processo del tutto riservato, è stato attribuito dal Consiglio direttivo della Polisportiva alla copertura delle quote dei ragazzi, di tutte le età e formazioni, che hanno dimostrato impegno, continuità e dedizione nell’attività sportiva, a prescindere dai risultati e dalle loro doti atletiche, ma che si trovano nella difficoltà oggettiva di sostenerne, completamente o parzialmente, il relativo  esborso.

Non si può concludere questo comunicato senza un esplicito e personale ringraziamento all’attuale Presidente della Fondazione  Dr. Dante Davio, al Vice Presidente Rag. Pierluigi Rognoni, ai Consiglieri Franco Cattaneo, Paolo Provera e Carlo Volpi ed al Segretario Generale Dr. Andrea Crozza che hanno pazientemente ascoltato le nostre accorate richieste di supporto a questa iniziativa e le hanno accolte, condividendone il contenuto sociale e plaudendo ai suoi principi ispiratori. GRAZIE!

IL CONSIGLIO DIRETTIVO AUDAX

21 maggio 2015