Il sindaco di Alessandria, Maria Rita Rossa ha richiesto ad ASPAL, responsabile delle affissioni comunali, il ritiro immediato di un manifesto commerciale contenente un messaggio chiaramente sessista ed offensivo.
“Con riferimento al manifesto commerciale affisso in questi giorni in Città – scrive il Sindaco ad ASPAL – dal titolo “Se me la dai, te la pago subito” contenente un palese e inaccettabile sessismo linguistico e fotografico, se ne richiede l’immediato oscuramento”.
Il manifesto, che pubblicizza l’acquisto di auto, è già stato al centro di polemiche ed era stato segnalato da alcuni cittadini agli uffici comunali.

10 aprile 2015 


manifesto - L