soldi -IDa lunedì 1° dicembre è  aperto il nuovo bando di concorso per l’attribuzione dei contributi a sostegno dell’affitto, esercizio finanziario 2014 (canoni di locazione relativi all’anno 2013), rivolto ai residenti conduttori di abitazione di edilizia privata.
La Regione Piemonte ha individuato il Comune di Alessandria come capofila dei Comuni dell’Ambito 1 (Alessandria, Bergamasco, Borgoratto Alessandrino, Bosco Marengo, Carentino, Casal Cermelli, Castellazzo Bormida, Castelspina, Felizzano, Frascaro, Frugarolo, Gamalero, Masio, Oviglio, Quattordio, Sezzadio, Solero) per l’emissione del Bando di Concorso che sarà valido per tutti i predetti Comuni.
Possono fare domanda i conduttori di abitazioni di edilizia privata intestatari di un contratto di locazione regolarmente registrato, relativo all’anno 2013, in possesso del seguente requisito minimo: ISEE, in corso di validità non superiore a euro 6.186,00 e incidenza del canone dovuto e corrisposto sull’ISEE superiore al 50%. I canoni o la somma da considerare sono quelli dovuti e corrisposti per l’anno 2013, i cui importi, eventualmente aggiornati secondo indici quali l’ISTAT, risultano dal contratto (o da più contratti di locazione) regolarmente registrato, intestato al richiedente, al netto degli oneri accessori e al netto dell’eventuale morosità.

Per i cittadini residenti in altri Comuni dell’Ambito 1 le domande dovranno essere presentate nello stesso periodo sopraindicato presso i rispettivi Comuni di residenza.
Le domande per il contributo, per i cittadini residenti nel Comune di Alessandria, potranno essere ritirate e successivamente presentate, previa completa compilazione, all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, U.R.P, sito al piano terra del Palazzo comunale, Piazza della Libertà 1, dal 1° dicembre 2014 al 26 gennaio 2015 (da lunedì a venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12.30).
Il modulo di domanda e il Bando saranno comunque disponibili e scaricabili dal sito internet del Comune di Alessandria – www.comune.alessandria.it.
Per le domande inoltrate a mezzo lettera raccomandata farà fede la data del timbro postale di spedizione.


2 dicembre 2014