Museo Civico - IDopo il grande successo di pubblico delle due Giornate di primavera Fai dello scorso fine settimana, con oltre 300 visitatori che hanno potuto ammirare alcune collezioni museali solitamente non visibili al pubblico, proseguono gli ormai tradizionali appuntamenti di Mo(vi)menti d’Arte, la rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura per la valorizzazione del patrimonio del Museo Civico di Casale Monferrato.

«Da aprile a giugno – ha spiegato l’assessore alla Cultura, Giuliana Romano Bussola – il Museo Civico diventa protagonista della proposta culturale cittadina, con iniziative, visite guidate e laboratori dedicati a tutte le età, che permettono di conoscere e scoprire l’immenso patrimonio conservato nelle sale di via Cavour 5».


Il primo appuntamento è per le ore 15,30 di sabato 5 aprile, quando i bambini e i ragazzi dai 6 ai 14 anni potranno avvicinarsi al mondo del disegno, attraverso il divertente laboratorio didattico proposto dalla Junior Card Abbonamenti Musei Piemonte e curato da Barbara Corino e Costanza Biani. Il titolo dell’incontro è Schizzi, scarabocchi e disegni: si partirà dallo schizzo per arrivare all’opera d’arte, con un percorso creativo per riconoscere e trasformare il segno più giusto per disegnare il proprio mondo. La prenotazione è obbligatoria al numero verde gratuito 800.329.329. Costo: 3 euro a persona; l’attività è aperta anche ai non abbonati.

Si proseguirà il fine settimana successivo con due appuntamenti: sabato 12 aprile alle ore 15,00 con la visita guidata, all’interno degli appuntamenti di Percorsi in città, alla scoperta delle meridiane di Casale Monferrato. Iniziativa gratuita a cura dell’Associaizone Orizzonte Casale, con la guida di Giorgio Mesturini e ritrovo al Chiostro di Santa Croce.

Domenica 13 sarà la volta di …Quei leggerissimi tocchi di penna o matita… una visita guidata a cura di Costanza Biani alla scoperta delle opere grafiche presenti in Museo. Inizio alle ore 16,00.

Il mese di maggio si aprirà con il laboratorio didattico Fiori e colori. Dedicato ai bambini dai 6 ai 10 anni, l’appuntamento è per le ore 16,00 di sabato 3 con Barbara Corino e Costanza Biani.

Sempre alle ore 16,00, ma di domenica 18 maggio, una visita guidata di Alessandra Montanera farà scoprire ai partecipanti le nuove ricerche e gli approfondimenti sul pratagonista della prestigiosa gipsoteca casalese: Leonardo Bistolfi.

Si proseguirà con Mo(vi)menti d’Arte sabato 7 giugno, quando alle ore 16,00 Barbara Corino e Costanza Biani proporranno un laboratorio didattico per adulti dal titolo A mia immagine.

Ultimo appuntamento per il secondo giorno d’estate: domenica 22 giugno Musica dipinta… un percorso di iconografia musicale alla scoperta degli antichi strumenti ritratti nelle opere del Museo Civico. Iniziativa a cura di Alessandra Montanera.

«Ancora una volta – ha sottolineato l’assessore Giuliana Romano Bussola – la proposta di Mo(vi)menti d’Arte dimostra come sia ormai indispensabile aprirsi alla cittadinanza e al territorio per far sentire proprio un patrimonio inestimabile come quello del Museo Civico».

 4 aprile 2014