seghesio giacomo MNoi alunni della classe I D della scuola secondaria di primo grado “G. Mazzini” di S. Giuliano Vecchio abbiamo preso parte a un interessantissimo incontro con Giacomo Seghesio del CAI di Tortona.

Il dottor Seghesio è venuto a parlarci del suo pellegrinaggio in solitaria a Santiago de Compostela. Il suo viaggio è iniziato a Siviglia e si è concluso, dopo 1000 km a piedi, a Santiago, dove ha ricevuto la Compostela.

Durante il cammino ha avuto modo di conoscere molte persone, visitare borghi, città e qualche volta ha fatto incontri “particolari” e molto ravvicinati con i tori, che lungo il percorso dei pellegrini vivono allo stato brado. Siamo rimasti affascinati dalle numerose immagini che il dottor Seghesio ha voluto condividere con noi e che ricordano i suoi tre pellegrinaggi a Santiago. Ci ha fatto notare i ponti romani presenti in quasi tutti i borghi in cui trovava ospitalità per la notte, i miliari disposti lungo il cammino e le frecce gialle che indicano il tragitto da percorrere.

Ci ha parlato del lungo e prezioso tempo che aveva a disposizione per riflettere sulle tante cose della vita di tutti i giorni. A noi ha colpito la sua determinazione ad affrontare un così lungo viaggio a piedi e da solo.

Lo ringraziamo di cuore e speriamo di incontrarlo di nuovo per un’altra avventura.

Scuola secondaria di primo grado “G. Mazzini” di S. Giuliano Vecchio

28 marzo 2014