mostra confindustria -. IMarco Giovannini, Presidente di Confindustria Alessandria, ha inaugurato con la mostra fotografica “Ritratti d’industria” di Niccolò Biddau, il programma degli eventi organizzati in occasione della XII Settimana della Cultura d’Impresa, indetta da Confindustria in tutt’Italia dal 14 al 24 novembre.

La mostra propone una collezione di suggestive fotografie d’autore, in bianco e nero, di industrie della provincia di Alessandria, realizzate negli ultimi dieci anni dal fotografo torinese Niccolò Biddau nell’ambito di progetti di comunicazione dedicati all’eccellenza del Made in Italy, pubblicate in volumi monografici ed esposte in Italia e all’estero”.


In occasione della XII Settimana della Cultura d’Impresa, inoltre, Confindustria Alessandria ha varato anche il proprio archivio fotografico digitale, realizzato con il sostegno della Camera di Commercio di Alessandria, che raccoglie, conserva e rende fruibili le fotografie dell’Associazione, dalle più antiche delle origini fino a quelle odierne.

“L’Archivio fotografico digitale di Confindustria Alessandria – ha sottolineato Giovannini – offre un nuovo servizio, in continuo aggiornamento, alle imprese e alla collettività, in un’ottica di valorizzazione e di diffusione della memoria storica dell’industria, dell’economia e del territorio”.

Nella mostra fotografica “Ritratti d’industria” di Niccolò Biddau sono esposte fotografie, corredate da didascalie in italiano e in inglese, di dieci aziende: Guala Closures (la foto ritrae chiusure di sicurezza per bevande alcoliche, dotate di sistema anti-contraffazione); Guala Dispensing (uscita del nebulizzatore dalle macchine di stampaggio automatico); Gruppo Campari (bottigliette Camparisoda, disegnate da Fortunato Depero nel 1932); Bulgari (all’epoca della foto “Crova”, incastonatura delle pietre preziose); Gruppo Mossi & Ghisolfi (colonne di distillazione di bioetanolo di seconda generazione); Gruppo Elah Dufour Novi (caramelle, toffè e mou Elah. Stabilizzazione del filone di pasta, prima della linea di incarto); AGV – PST in Valle Scrivia (particolare di una torre per prove d’impatto su caschi moto); Gruppo Cerutti (flange lavorate in attesa di montaggio); Borsalino (cappelli semilavorati su rastrelliera per l’asciugatura all’aria); Iar-Siltal (magazzino scocche per congelatori).

La mostra fotografica è aperta al pubblico fino al 24 novembre ed è allestita presso la sede di Confindustria Alessandria, in via Legnano 34, all’ingresso della Sala conferenze, ed è visitabile negli orari di apertura degli uffici, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle 12,30 e dalle ore 14 alle 18.

 12 novembre 2013

mostra - L