Il neo senatore Daniele Borioli si è dimesso dalla carica di segretario provinciale del PD perché le due cariche – come afferma lui stesso – sono incompatibili per lo statuto del partito, quindi le dimissioni erano, oltre che dovute, inevitabili.

Giusto e sacrosanto. E allora? Dov’è la notizia?


Perché un comunicato dello stesso Borioli in cui si annunciano dimissioni obbligate e dovute?

Ma soprattutto perché molti giornali hanno già dato ampio spazio alla notizia e altri lo faranno sicuramente domani enfatizzando un atto dovuto?

Forse perché Borioli è senatore?

Misteri della politica…….

 29 aprile 2013