A ridosso della primavera, piazza Mazzini torna ad ospitare il Bookasalecrossing, l’apprezzata iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura, tramite la Biblioteca Civica in collaborazione con l’Associazione Amici della Biblioteca e con il contributo del Consiglio Regionale del Piemonte.

Il primo appuntamento del 2013 è infatti previsto per sabato 9 marzo dalle ore 9,00 al tramonto: gli appassionati di lettura, ma non solo, potranno trovare sparsi per la piazza libri e opere da portare a casa. Lo slogan del Bookrossing è ormai conosciuto: libri di tutti che non appartengono a nessuno. Si potrà scegliere il libro di proprio interesse, portarlo a casa e registrarlo sul sito www.Bookcrossing.com, seguendo le indicazioni stampate sull’etichetta apposta su ogni volume.


Dopo averlo letto si dovrà poi rimetterlo in circolazione lasciandolo in qualunque località del mondo, in luoghi pubblici del tutto casuali (su una panchina, sul tavolo di un bar) oppure su treni, autobus e in tutti gli altri posti che la fantasia può suggerire, al fine di renderli ritrovabili da altri che, magari, adotteranno a loro volta la filosofia del Bookcrossing e continueranno a far circolare il libro. La registrazione permetterà di monitorare il viaggio del libro che si desidera condividere con altri lettori, e anche di leggere i vari ed eventuali commenti che vengono riportati sul sito.

Per chi volesse donare dei libri, invece, sono a disposizione durante tutto l’anno i box presenti:

sotto l’androne della Biblioteca Civica

sotto l’androne della Biblioteca Luzzati nel Castello

sotto i portici corti di Via Roma

presso la Chiesa dei Frati a Porta Milano

Oltreponte sotto la pensilina dei bus, a fianco dell’edicola.

I prossimi appuntamenti stagionali, previsti in concomitanza con il Mercatino dell’Antiquariato e Casale Città Aperta sono:

8 giugno

14 settembre

9 novembre

In caso di pioggia, l’appuntamento di sabato 9 sarà rinviato a sabato 13 aprile.

 8 marzo 2013