Stranieri irregolari in città: a quanto apre diversi e tre sono stati individuati e fermati dai Vigili urbani durante i servizi di pattuglia sul territorio.

Denunciato alla procura della Repubblica di Alessandria un cittadino marocchino che si aggirava tra le auto in sosta in piazza Madre Teresa di Calcutta. Sottoposto a controlli, infatti, è risultato clandestino e inottemperante ad un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale emesso nel 2010 dalla Questura di La Spezia: nei suoi confronti è stato, quindi, adottato un nuovo provvedimento di espulsione da parte dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Alessandria.


Ennesima denuncia, poi, per una pregiudicata rumena: si trovava in città ignorando il provvedimento di divieto di ritorno emesso dalla nostra Questura.

Un cittadino di origine ceca, infine, è stato fermato perché intento a chiedere l’elemosina davanti all’ingresso dell’Ospedale: risultato non in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia dei cittadini appartenenti all’Unione Europea, è stato segnalato alla Prefettura per l’eventuale espulsione dall’Italia

 5 marzo 2013