Massimo Poggio fa da Cicerone

Massimo Poggio fa da Cicerone

Il week end in Cittadella nell’ambito della Giornata di primavera del Fai, è stato un vero successo, nonostante la pioggia circa 3.000 persone hanno visitato la storica fortezza di Alessandria.

Vincitrice del censimento Nazionale “I luoghi del Cuore”, negli ultimi giorni la Cittadella ha avuto il giusto risalto che meritava anche a livello nazionale, se ne è parlato in tutti i telegiornali nazionali, a Striscia La Notizia, a Bell’Italia, a La vita in diretta e Mattino 5 e molti altri. Insomma, la Cittadella piace e incuriosisce, proprio come un diamante grezzo che viene finalmente portato alla luce e mostrato.

Lo scorso week end, in occasione delle XXI Giornate FAI di Primavera, la Delegazione di Alessandria ha accolto i visitatori, principalmente pesone arrivate da fuori, che non conoscevano la nostra città e il nostro prezioso bene. Questo ha dato ancor più soddisfazione ai volontari del FAI, i quali hanno lavorato per accogliere al meglio i turisti, un plauso va anche ai giovani ciceroni delle scuole che con il loro entusiasmo hanno reso la visita guidata davvero divertente!

Il gruppo più numeroso si è formato per il cicerone d’eccezione Massimo Poggio, sabato Massimo ha accompagnato i suoi fan alla scoperta dei forni, ha raccontato la storia della fortezza e ha trasmesso parte dell’amore che ha per questo luogo.

Adesso bisogna continuare a tener puntati i riflettori sulla Cittadella, bisogna cavalcare l’onda di questo successo e per questo vi ricordiamo che tutti i pomeriggi di sabato e domenica, i volontari del FAI effettuano visite guidate, inoltre la Deegazione FAI di Alessandria ha organizzato un calendario fitto di eventi per continuare ad accogliere visitatori, proponendo loro sempre attrattive diverse.

Glenda Colaninno

 26 marzo 2013

Alcuni visitatori

Alcuni visitatori