Sono ben 22 le persone rimaste ferite, far cui 11 bambini, nell’incidente stradale che si è verificato poco dopo le 7,30 di lunedì sulla statale 10 tra Spinetta Marengo ed Alessandria subito dopo il distributore di benzina.

Per cause ancora in corso di accertamento un camion diretto vero Alessandria ha urtato un autobus che procedeva nella stesa direzione.


Il bus è andato fuori strada e nell’impatto sono rimasti feriti 11 tra bambini e ragazzi di età diverse tutti minorenni, trasportati all’ospedale infantile “Cesare Arrigo” di Alessandria. Diverse l’entità delle ferite riportate ma nessuno grave e  al massimo guaribili in un paio di settimane.

Presso il luogo dell’incidente si è recata un’ambulanza medicalizzata che ha visitato 9 ragazzini, poi trasferiti con un pulmino della Croce Rossa presso il Pronto Soccorso dell’Infantile. Complessivamente, al pronto soccorso dell’Infantile sono stati visti 11 ragazzini, tutti codici di bassa intensità, nessuno riportante fratture e nessuno ha necessitato il ricovero, alle 15 erano tutti dimessi.

Per quanto concerne il Civile, sono stati effettuati 10 accessi, anche questi codici di bassa intensità e nessuno riportante fratture; si segnala soltanto un caso di contusione trattenuto in osservazione per accertamenti.

Lunghe code e traffico rallentato sulla statale per tutti i veicoli diretti ad Alessandria.

Sono in corso gli accertamenti di routine nei confronti dei due autisti.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Municipale di Alessandria per effettuare i rilievi del caso, tutelare la sicurezza e gestire la viabilità. La strada è stata riaperta, al normale traffico veicolare, alle ore 9.30. Sul posto anche i Vigili del Fuoco e le ambulanze del 118 e una pattuglia della Polizia stradale. .

11 marzo 2013