La Giunta comunale, ha approvato il bando del progetto “Percorsi lavoro 2013” per la realizzazione di quattordici tirocini formativi, di orientamento e di inserimento per disoccupati, di età compresa tra 18 e 55 anni compiuti e iscritti al Centro per l’Impiego di Tortona.

Di questi quattordici, quattro saranno riservati ad appartenenti a categorie di particolare svantaggio sociale.Il progetto sarà realizzato con il contributo, pari a 24 mila euro, riconosciuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.


Obiettivo del progetto è orientare al lavoro soggetti inoccupati o disoccupati, attivando percorsi formativi e lavorativi di accompagnamento nelle aziende del territorio, per fare sperimentare le caratteristiche e le potenzialità di alcuni dei settori in cui può esercitarsi il lavoro: artigianale, commerciale, industriale e terziario.

Tra i requisiti minimi per la partecipazione, oltre all’età e all’iscrizione al centro per l’impiego, sono previsti anche l’assolvimento dell’obbligo scolastico e non aver partecipato, con esito positivo, nell’anno 2012, a progetti di inserimento lavorativo promossi dal Comune di Tortona, da altri Comuni o Enti deputati all’accompagnamento al lavoro.

Le persone in possesso dei requisiti devono impegnarsi a partecipare ad un percorso di tirocinio di orientare e inserimento al lavoro definito in accordo con il Comune di Tortona e il Centro per l’impiego di Tortona.

Il tirocinio ha una durata massima di quattro mesi e precede un impegno di trenta ore settimanali. Sono previste anche forme di partecipazione part – time, a parità di ore complessive e comunque per un massimo di sei mesi.

Ai tirocinanti viene corrisposta una borsa lavoro mensile, pari ad euro 400,00, a titolo di rimborso spese (sostegno al reddito), erogata direttamente dal Comune di Tortona.

Nel caso del part –time la borsa lavoro mensile è erogata in misura proporzionale all’impegno del tirocinio.

 6 febbraio 2013