La nota animalista tortonese Paola Re ha inviato un appello al sindaco di Napoli Luigi De Magistris, chiedendogli di salvare la vita a 600 cavalli destinati con ogni probablità a morire.

*************

Gentile Sindaco di Napoli,

le chiedo di revocare il procedimento esecutivo dello sfratto che l’Ufficio Patrimonio del Comune di Napoli ha notificato pochi giorni fa all’Ippodromo di Agnano.

La chiusura dell’Ippodromo di Agnano porterebbe al macello 600 cavalli poiché è impossibile sloggiarli in pochi giorni.

Credo che una tale strage debba essere evitata.

Faccio appello al Sindaco Luigi De Magistris che sospenda la procedura esecutiva dello sfratto per dare il tempo necessario alle associazioni animaliste che si sono attivate per poter stallare i 600 cavalli presso strutture che hanno aderito alla richiesta di aiuto lanciata dagli animalisti napoletani, evitando così questo inutile massacro.

Confidando nella sua sensibilità, la saluto cordialmente.

Paola Re

 14 gennaio 2013