È stato pubblicato il bando dei cantieri di lavoro per disoccupati presso il Comune di Novi Ligure. Grazie ai contributi messi a disposizione da Regione Piemonte, Provincia di Alessandria e Comune, saranno impiegate 14 persone per la durata di 130 giornate lavorative e per 25 ore settimanali distribuite su 5 giorni la settimana. I progetti prevedono l’impiego degli allievi presso i servizi Lavori Pubblici e Verde Pubblico.

La domanda di partecipazione, corredata dal Modello Isee (redditi 2011), deve essere indirizzata all’Ufficio Personale e va presentata entro le ore 12 dell’8 Febbraio 2013 all’Ufficio Protocollo (via Gramsci, 11 – primo piano) anche tramite posta elettronica all’indirizzo: protocollo@comune.noviligure.al.it.


Possono presentare domanda solo i residenti nel Comune di Novi Ligure di età superiore ai 45 anni ed iscritti nelle liste del centro per l’impiego di Novi Ligure. Gli altri requisiti richiesti sono il possesso di diploma di istruzione secondaria di primo grado, licenza elementare, o assenza del titolo di studio.

Gli allievi che prenderanno parte al cantiere frequenteranno un corso di formazione specifico in merito all’attività svolta e un corso di formazione sulla sicurezza sul lavoro. Per la durata del cantiere, i lavoratori manterranno la figura giuridica di disoccupati e la conseguente iscrizione al Centro per l’Impiego. Al lavoratore competerà un’indennità lorda giornaliera di Euro 23,40 (per 5 ore giornaliere).

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’Ufficio Personale (0143/772252) o l’Ufficio per le Relazioni con il Pubblico/Sportello del Cittadino (numero verde 800 702811, oppure 0143/772277). Il bando integrale e lo schema di domanda sono disponibili anche sul sito internet del Comune www.comunenoviligure.gov.it

 7 gennaio 2012