In occasione della Giornata della Memoria il Comune e la Provincia di Alessandria organizzano una serie di eventi nella giornata di lunedì 28 gennaio.

Al mattino, in via Milano e piazzale dei deportati, alle ore 9.30, le delegazioni degli studenti delle scuole cittadine insieme alle Autorità, ai massimi rappresentanti delle confessioni religiose presenti in Alessandria e alle Associazioni si riuniranno di fronte alla Sinagoga di Alessandria per la lettura dei nomi dei deportati alessandrini morti nei campi di sterminio e per la preghiera interreligiosa per le vittime dello sterminio del Popolo Ebraico; alle ore 10.30 corteo di trasferimento al carro della memoria e, alle ore 11.00, accensione del braciere della memoria con, a seguire, preghiera per le vittime della Shoah e riflessioni sulla Shoah a cura dei giovani studenti delle scuole cittadine.


Al pomeriggio, alle ore 15.00, in piazza Mafalda di Savoia, cerimonia di commemorazione delle Vittime femminili della deportazione nazifascista presso il monumento a Mafalda di Savoia e intervento commemorativo del Sindaco di Alessandria. La conclusione della cerimonia è prevista per le ore 16.00.

27 gennaio 2012