Il Commissariato di Casale Monferrato ha scoperto un furto aggravato compiuto in concorso da due cittadini rumeni ai danni di un supermercato della città.

I due, un uomo ed una donna rispettivamente di 53 e 21 anni, provenienti dal torinese sono stati sorpresi a rubare della derrate alimentari dagli scaffali, occultandole nella borsa della donna, mentre lui controllava la situazione. La merce recuperata risultava di non elevatissimo valore ma a seguito delle verifiche compiute dalla Polizia si è scoperto che entrambi si erano recentemente resi protagonisti assieme di altri due furti analoghi in diverse città.


Denunciati per il reato prima indicato sono stati sottoposti alla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di casale: i due cittadini comunitari non potranno fare ritorno in questa città per tre anni.

9 dicembre 2012