Domenica 30 dicembre l’arte e la musica tornano a unirsi nella Sala delle Lunette del Museo Civico alle ore 16,00, la soprano Nadia Caristi e il musicista Ugo Nastrucci, che si esibirà al liuto, alla tiorba e alla chitarra battente, rappresenteranno D’Amor vo ragionando, riproduzione della musica della corti e delle case italiane del Cinquecento e Seicento, ridando vita a uno dei più affascinanti repertori musicali del nostro passato e alle storie d’amore che esso raccontava.

L’ingresso ai concerti è gratuito e libero fino a esaurimento dei posti a sedere.


 29 dicembre 2012