«Parlare di festa, data la circostanza, non ci è possibile. Ma di grande soddisfazione questo sì».  Erano commossi, ma felici, Tiziana Bonazzi e Claudio Tiseo, i genitori di Serena, la giovane scrittrice novese prematuramente scomparsa nel 2010 e alla quale, con il contributo determinante delle associazioni di volontariato Auser insieme per Serravalle e I.r.i.s Volontari in Oncologia di Novi Ligure, hanno voluto dedicare un premio letterario riservato ai giovani studenti della provincia di Alessandria.

Questi gli studenti premiati dalla Provincia di Alessandria:


Erika Barisone, 1^ classificata con un elaborato su Sibilla Aleramo, frequentante lo scorso anno la III Liceo Classico E. Amaldi di Novi Ligure;

Alessia Arbasino, 2^ classificata con un elaborato su Oriana Fallaci, frequentante lo scorso anno la V Liceo Scientifico G. Peano di Tortona;

Barbara Milano, 3^ classificata con un elaborato su Maria Ortese, frequentante lo scorso anno la III Liceo Classico C. Balbo di Casale Monferrato.

La commissione ha inoltre “segnalato all’attenzione del pubblico”, per la validità del proprio lavoro, Giulia Francesca De Bernardi, autrice di un elaborato su Sibilla Aleramo, frequentante lo scorso anno la III Liceo Classico G. Plana di Alessandria.

 27 novembre 2012