Il riordino delle Province, così come formulato dal Governo, porterà inevitabilmente ad avere una ricaduta negativa in termini di servizi locali, ed a livello occupazionale si prospettano sofferenze insostenibili per un‘economia di un territorio, come quello alessandrino, che si fonda in misura importante su terziario e servizi.

Le incertezze sul mantenimento delle attuali funzioni svolte dalla Provincia, insieme con i tagli al bilancio e ai trasferimenti già pianificati, stanno vanificando investimenti pluriennali fatti dagli Enti sul territorio e rischiano di produrre inefficienze, dispersione di risorse economiche e professionali molto pesanti.

L’Assemblea dei lavoratori della Provincia di Alessandria chiede ai rappresentanti del territorio presso la Giunta ed il Consiglio Regionale del Piemonte, che sia posta la massima attenzione alle suddette problematiche in sede decisionale e legislativa ed in particolare chiede che la Regione Piemonte:

1) garantisca coerenza e continuità al processo di delega di funzioni in questi anni realizzato a favore delle Province, intese come enti di area vasta alle quali sono demandate precise funzioni che è improponibile ricollocare altrove senza perdite di efficienza, non solo economica;

2) si attivi sin da ora per promuovere tavoli permanenti di confronto con le organizzazioni sindacali e i rappresentanti dei lavoratori della Province, al fine di contribuire a rendere l’attuale scenario di riordino e ridefinizione degli enti provinciali più chiaro e realmente efficace per le comunità locali ed il territorio;

Le anzidette richieste saranno oggetto di un documento che sarà consegnato ai membri della Giunta e del Consiglio Regionale del Piemonte, rappresentanti del territorio alessandrino, all’uopo invitati, sabato 1° dicembre presso la Sala Giunta di Palazzo Ghilini, alle ore 10.

All’incontro saranno presenti i rappresentanti del Comitato Lavoratori Precari della Provincia di Alessandria.

Le Rappresentanze Sindacali Unitarie della Provincia di Alessandria

 27 novembre 2012