Il rame recuperato

Inseguimento nella notte tra ladri e carabinieri. Questi ultimi alle 5,30 di ieri intercettavano nei pressi del casello autostradale A21 Alessandria-Est un’autovettura Audi A4 seguita a breve distanza da un’altra autovettura Ford Focus.

Alla vista dei militari che intimavano l’ALT, i due veicoli si davano alla fuga ad alta velocità in direzione del centro abitato di Castelceriolo tallonati dalla pattuglia dell’Arma. Entrambe le autovetture inseguite, anche a causa della forte velocità, perdevano aderenza con l’asfalto uscendo dalla sede stradale nei pressi di via Barbotta di Castelceriolo mentre i malviventi, dopo aver abbandonato i veicoli, riuscivano a dileguarsi a piedi nei campi circostanti, riuscendo a far perdere le loro tracce.


Sulle auto abbandonate, al momento non risultate oggetto di furto, sono stati ritrovati e posti sotto sequestro 120 sezioni di tubi in rame della lunghezza di mt. 1,20 ciascuno per un peso complessivo di 1.500 kg circa. Sono in corso accertamenti per stabilire la provenienza del materiale che con ogni probabilità è stato rubato chissà dove.

 21 novembre 2012