Nutu Naom

Carabinieri di Serravalle Scrivia sono intervenuti presso il Centro Commerciale “Outlet”, per ben due volte bloccando tre stranieri.

Per furto aggravato hanno arrestato Nutu Naom, 19enne, cittadino rumeno, ivi residente, in Italia senza fissa dimora, celibe, disoccupato. Il giovane aveva asportato dal punto vendita “woolrich” tre capi di abbigliamento, per un valore di 1.100 euro che sono stati recuperati e restituiti agli aventi diritto. Colto in flagranza di reato il giovane è stato processato e condannato a mesi 4 di reclusione ed 300 euro di multa, ha beneficiato della sospensione condizionale ed è stato rimesso in libertà.


Per concorso nella spendita di banconote contraffatte i carabinieri hanno denunciato un 65enne, cittadino brasiliano e la propria compagna una 62enne. Gli stessi, all’interno del punto vendita “diesel” spendevano 8 banconote del taglio di 50 euro ciascuna, risultate contraffatte che sono state poste sotto sequestro dai militari. e sottoposte a sequestro.